Sono necessari molti anni per diventare giovani

Inviato da:

con la collaborazione di Picasso

Quante volte fagocitata da mille impegni mi ritrovo con una nuova versione di me “stressa”? Lampi di gioia che svaniscono il tempo di un selfie e pioggia continua sui diversi pezzi di vita. Un angelo custode che cerca di indurmi in intuizione, non lo degno di attenzione e cado nell’ennesima tentazione.

Dopo mille corse in tante direzioni, la schiena fa male e mi si chiudono gli occhi quando vorrei tenerli aperti. Il risultato è che i miei ...

Continue Reading →
0

I filetti di pesce siluro

Inviato da:

Come se non bastasse la collezione “diete per tutti i gusti”, consumati gli sfizi estivi, torna l’onda anomala dell’intolleranza alimentare.

Risultato: organizzare una tavolata con gli amici è diventata una vera e propria sfida.

Sostenitori di proteine sfidano maniaci dei cereali più strambi con l’arbitraggio dei bevitori incalliti di tisane. Se non ricordi il gruppo sanguigno, non hai diritto al dessert! Grande tifo dalla curva non tollero il nichel in contrattacco quelli che: il pomodoro gonfia e le melanzane mi imbruttiscono.

Ci affidiamo troppo ...

Continue Reading →
0

Sudo e non ci penso

Inviato da:

Tra salute e malattia c’e’ un ampio spazio governato da ciò che decidiamo di fare della nostra vita: come condurla, come sostenerci, come rinforzarci. E perché.

Ci corteggia il mondo estetico, siamo il paese dell’arte culinaria, ci sono le consuetudini sportive a dettare qualche regola di buona condotta. Compartimenti stagni che si contendono il meglio di un benessere che deve partire dall’essere e sganciarsi da credenze e ideologie.

Cercavo da tempo un modo di prendersi cura di se’ evitando rinunce estreme e garatendosi ...

Continue Reading →
0

La risposta è dentro di te

Inviato da:

Quante volte ce l’hanno detto?

Abbiamo annuito pur non comprendendo esattamente dove cercarla. Abbiamo urlato quando dentro di noi si e’ insinuato il caos. Abbiamo provato sconcerto scoprendo che era la domanda ad essere sbagliata. Ci sono tanti modi per scoprire quel dentro di noi. Per renderlo armonico, risintonizzarlo, allinearlo.

Se domandiamo al corpo, lui risponderà’ in modo esatto. Quando ci disperdiamo e’ spesso la confusione della mente a complicare tutto, mentre il corpo registra e si adatta. Altre volte e’ la ...

Continue Reading →
0

Incontro informativo corso Roma

Inviato da:

roma_2

Il corpo non funziona a compartimenti stagni, quindi per avere una reale visione del problema bisogna considerare la persona nella sua totalitá e soprattutto nella sua unicità. Ad esempio, le persone possono manifestare problemi fisici ma la causa può essere emozionale o nutrizionale e viceversa.

 

Continue Reading →
0

Presentazione corso Trieste

Inviato da:

trieste_2

La Kinesiologia Sistematica ci rivela queste relazioni lasciando che sia il corpo della persona a guidarci verso la soluzione definitiva del problema, suggerendoci di quali stimoli il corpo ha bisogno per innescare poi il meccanismo dell’autoguarigione.

Continue Reading →
0

Presentazione corso Milano

Inviato da:

milano_1

[…]La Kinesiologia Sistematica ci permette di lavorare su tutte le parti che compongono l’essere umano, il fisico, il nutrizionale, l’emotivo e l’energetico in quanto ognuna di queste interagiscono l’un l’altra influenzandosi sia in negativo che in positvo.

Continue Reading →
0

Accordo S.K.I. – Scuola di Formazione St. George

Inviato da:

logo_stgeorge

Siamo orgogliosi di annunciare che la nostra scuola Systematic Kinesiology Italy ha siglato una collaborazione con la rinomata Scuola di Formazione Universitaria St.George di Darfo Boario Terme.

In virtù di questa collaborazione, possiamo adesso offrire ai nostri studenti una FORMAZIONE PROFESSIONALE e, grazie anche all’accreditamento ricevuto dall’Associazione Nazionale Massoterapisti (A.Na.M.), garantiamo ai nostri studenti la qualità degli studi svolti ed un percorso di formazione ...

Continue Reading →
0

Approccio alla Kinesiologia Sistematica

Inviato da:

Il paradigma della medicina non è orientato verso la salute, bensì contro la malattia, perché i problemi di salute che i medici devono affrontare sono nella maggior parte dei casi direttamente collegati allo stile di vita ed al modo di pensare. Essere degli specialisti della malattia, non significa essere degli specialisti in salute. Questa informazione non viene mai resa nota e questo alimenta la concezione distorta che ...

Continue Reading →
0